Emilia Tasting: Aglio di Voghiera DOP e vini del Consorzio colli bolognesi

Il  progetto Emilia Tasting, nato l’anno scorso ha fatto tappa, per la sua prima uscita, a Londra dove ha partecipato, a maggio 2019, alla 39^ edizione del London Wine Fair e ha proposto a tutti i partecipanti una serie di degustazioni a base di Aglio di Voghiera Dop e vini del Consorzio dei Colli Bolognesi DOC e Pignoletto Colli Bolognesi DOCG.

 Obiettivo del progetto è quello di far conoscere due eccellenze emiliane come l’Aglio di Voghiera Dop e i vini del Consorzio colli bolognesi con tour enogastronomico e degustazioni di piatti fatti da chef di fama e stellati come Diego Gottardi e Alberto Bettini. 

Per il debutto a Londra  è stata organizzata una serata al Carousel Restaurant di wine & food pairing dove lo chef Alberto Bettini della Trattoria "Amerigo dal 1934" ha deliziato giornalisti e operatori del comparto vinicolo con degustazioni guidate sempre utilizzando l’Aglio di Voghiera Dop. I piatti sono stati accompagnati dai vini dei colli bolognesi.

Ottobre 2020, il Progetto Emilia Tasting è invece sbarcato in Danimarca e per una settimana il Ristorante Ca’ Cucina di Hellerup, punto di incontro della cultura gastronomica italiana a Copenaghen, è stato teatro dei seminari sulla storia e sulle tradizioni delle due eccellenze emiliane a cura dello chef Diego Gottardi, accompagnate da degustazioni guidate.

Sono state sette sere di tutto esaurito che hanno incantato e deliziato il pubblico danese che per ogni giorno della settimana ha assistito ad una degustazione diversa; si sono susseguiti menù con preparazioni a base di aglio di Voghiera Dop dove si sono alternati i salumi tipici emiliani, le linguine con la bottarga, il baccalà mantecato, la faraona all’aglio ed erbette e il fegato di coniglio. 

Il tour enogastronomico è proseguito dal 10 a domenica 15 novembre, in un altro punto di ritrovo della cucina italiana a Copenaghen, il Ristorante di Nino e Franco; anche qui è stato un trionfo con 6 giorni di tutto esaurito dove lo staff del ristorante con in testa i due proprietari Ninni Barone e Angelo Barbera ha alternato seminari divulgativi e workshop a degustazioni guidate, proponendo piatti arricchiti dal gusto incomparabile dell’aglio di Voghiera Dop: le cozze alla tarantina,le linguine al nero di seppia, le bruschette aglio e pomodoro, i salumi ferraresi, la zuppa di pomodoro e aglio e la pizza marinara con l’aglio, il tutto innaffiato da alcune etichette del Consorzio Vini Colli bolognesi come il DOC Colli Bolognesi e DOCG Colli Bolognesi Pignoletto Classico.

Aspettiamo con curiosità quale sarà la meta della prossima tappa.

Se vuoi scoprire di più sull'Aglio di Voghiera DOP e del territorio ferrarese ricco di storia e buona cucina leggi l'articolo del nostro blog.prelibata:

Aglio di Voghiera DOP: storia, ricette e luoghi 

 

 

 

Guarda le foto

Newsletter

ISCRIVITI E RICEVERAI UN BUONO
DI 10€ DI BENVENUTO


ISCRIVITI

Assistenza

PER ULTERIORI INFORMAZIONI
CONTATTACI


info@prelibata.com

Seguici su

RESTA IN CONTATTO CON NOI
ATTRAVERSO I NOSTRI SOCIAL


Facebook Google Plus Instagram Pinterest
Prelibata

SERVIZIO CLIENTI H24
0444 924544
3357835925-24

Pagamenti
proud to be a web agency 3d0 Digital Agency